Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora & Politica | Guida Turistica | Hotels & Alloggi | Casa
Sabato 01 Ottobre 2022
Italiano English

La parete dei giovani 3x2: Federico Lolli

Montefalco (PG) - Continua negli spazi del “BenozzoCafè” di Montefalco, l’iniziativa La “Parete dei Giovani 3x2”, dedicata ai nuovi talenti della zona sociale n 8, promossa dall’InformaGiovani del Comune, gestito dalla Cooperativa “Comunità La Tenda”, in collaborazione con il Comune di Montefalco, assessorato alle politiche sociali, e la Società Sistema Museo.
L’artista che per la durata di due mesi disporrà degli spazi all’interno del Complesso museale di San Francesco, è Federico Lolli.

Federico Lolli è nato a Foligno nel 1988. Comincia già da adolescente a muovere i primi passi verso l’arte, iniziando ad esprimere la propria creatività tramite il graffito, non associato ad atti di vandalismo, ma come comunicazione pura del senso espressivo dell’individuo. Dietro alle forme ed allo sviluppo delle lettere,Federico inizia a studiare l’accostamento dei colori, la sfumatura, il disegno della vita reale, saper dipingere bene il mondo che ci circonda.

Dal graffito eredita l’arte del colore spruzzato, considerata arte inferiore anche se impropriamente, ed inizia ad avvicinarsi all’aerografo, realizzando caschi, carene, qualsiasi superficie pronta ad essere impreziosita con un disegno unico.

Inizia a dipingere le tele, anche se non consapevole che quel gioco quel dipingere per scherzo, quasi fosse una sfida con se stessi, stava diventando la sua vita.

Arte e vita si fondono nell’anima dell’artista nel momento in cui non sono più distinte e separate tra di loro, ma quando trovano, nel loro punto più alto di connessione, la necessità di fondersi in un'unica sostanza, in cui l’una serve all’altra.

Continuando il suo sentiero artistico, Federico sperimenta, fonde, crea, amalgama stili e tecniche pittoriche come fossero colori disposti su una tavolozza, traendo oro da tutte le persone e cose che lo circondano, seppur consapevole che l’arte esercita una meravigliosa potenza sul cuore dell’uomo, per vie oscure e misteriose.

Pittura le tele ad olio e smalti.

Federico non ha studiato in accademia d’arte, non ha frequentato licei artistici, è un autodidatta cosciente del fatto che l’individualità geniale e la determinazione escludono ogni possibilità di essere imparata. L’arte non si studia, né tanto meno può essere insegnata, ribelle della sua forza creatrice, esce fuori dall’anima dell’artista e si fonde al bianco della tela, consapevole che quell’ emozione…………….è Arte!

Per Contatti: federicololli88@gmail.com

Coloro che intendono partecipare possono sin da ora rivolgersi all’ Informa Giovani del Comune di Montefalco. Per avere maggiori e più dettagliate informazioni mail a: Informagiovani8@libero.it

[Fonte: Orvieto OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto

Umbria OnLine pubblicità

MAPPA DEGLI HOTELS DELLA CITTA' DI ORVIETO:

Booking.com